Giorgio Graffi

The Problem of the Origin of Language in Western Philosophy and Linguistics

  • Abstract

Informations and abstract

Keywords:

In questo saggio sono poste a confronto alcune ipotesi contemporanee sull'origine del linguaggio con altre formulate nel Settecento e nell'Ottocento. Da questo confronto, risulta che molte delle idee di oggi sono sostanzialmente una riproduzione di ipotesi già elaborate nel passato, soprattutto per quanto riguarda i cosidetti approcci "adattazionisti" e "continuisti" al problema. Anche gli approcci "discontinuisti" rappresentano una replica di posizioni precedenti: è il caso, ad esempio, di Chomsky rispetto a Humboldt. Tuttavia, se integrato con un'ottica "transadattazionista" ("exaptationist"), questo secondo tipo di approcci può rivelarsi più innovativo del precedente. Il problema è comunque ancora aperto: nella parte fi nale del saggio, si suggeriscono alcune tematiche verso cui la ricerca attuale sull'origine del linguaggio potrebbe orientarsi (in particolare, quella del "protolinguaggio").

Trova nel catalogo di Worldcat

Article first page

Article first page