Gabriele Marranci

Sounds Moving Around: Algerian Raï and Rap

  • Abstract

Informations and abstract

Keywords:

Il viaggio della musica "raï" verso la Francia non è avvenimento recente. È il risultato dei flussi di migrazione/emigrazione algerini, così come dello sviluppo della tecnologia e delle audiocassette, che hanno consentito ai lavoratori algerini di portarsi appresso la musica "raï". Un certo numero di concerti "raï" di successo organizzati in Francia ha attirato l'attenzione dell'industria musicale francese verso questo genere musicale. Recentemente, il "raï" e la musica "rap" algerina stanno entrando in una nuova fase la musica della quale è rappresentata più dalla voce dei cantanti "raï" che da caratteristiche di testo musicale. Il mercato, Internet, così come le parabole satellitari, contribuiscono alla diffusione del "raï" algerino e della musica "rap" e possono trasformare questi repertori in una sorta di "metaluogo" musicale. In realtà, il suono "circolare" del "raï" e del "rap" algerini, in altre parole le reti musicali "raï-rap", permettono la diaspora algerina, così come permettono alla sua seconda generazione di affermare la sua "algerinità", sebbene essa possa essere espressa in differenti modi e attraverso differenti identità. In questo saggio esamino le conseguenze culturali di questo spostamento musicale.

Trova nel catalogo di Worldcat

Article first page

Article first page